Fabbriche partner

Una rete di confezionisti fidati

Le fabbriche con cui collaboriamo e con le quali abbiamo creato solide partnerships, soddisfano alti standard produttivi, permettendoci di realizzare diverse tipologie merceologiche.

I siti produttivi in cui operiamo sono verificati, certificati e vengono da noi costantemente monitorati, nel rispetto delle politiche del lavoro dei Paesi in cui operano.

Certificazioni e documenti riguardanti la compliance ne attestano l’elevato standard aziendale.

I luoghi delle nostre produzioni:

Phnom Penh – Cambogia

La Cambogia è uno Stato membro delle Nazioni Unite, della Banca Mondiale e del Fondo Monetario Internazionale; fa parte della Banca di Sviluppo Asiatica, dell’ASEAN e dal 2004 partecipa al WTO.

I nostri partner locali sono collocati nelle immediate vicinanze della capitale politica ed economica, Phnom Penh, sita nella parte sud-orientale del Paese, che con i suoi circa tre milioni di abitanti è considerata il maggior centro commerciale e culturale.

Il clima è caldo-tropicale, con una stagione piovosa (maggio/novembre) e una secca (novembre/aprile): i nostri partner, sono attrezzati con le “DRY ROOM”, per mantenere i capi ad una temperatura/umidità controllati, salvaguardandone e preservandone la qualità.

La popolazione è buddista per oltre il 90% e dà grande importanza all’aspetto religioso e culturale. Le tre principali festività della Cambogia sono il Capodanno Khmer ad aprile, il Pchum Ben (Giorno degli antenati) a settembre e il Bon Om Touk (Festival dell’acqua e della luna) a novembre.

Yangon – Myanmar

Yangon è la città più grande e il principale centro commerciale del Myanmar, di cui è stata la capitale fino al 2005. Si trova nella parte meridionale di un Paese prevalentemente di fede buddhista e, con i suoi cinque milioni di abitanti, sta registrando un forte sviluppo economico in tutti i settori. I nostri partner si trovano nelle immediate vicinanze della città, permettendoci spostamenti giornalieri in tempi ristretti.

Il clima è in genere tropicale, con una stagione piovosa da metà maggio a ottobre e una stagione calda pre-monsonica da metà febbraio all’inizio o alla metà di maggio; i nostri partner, sono attrezzati con le “DRY ROOM”, per mantenere i capi ad una temperatura/umidità controllati, salvaguardandone e preservandone la qualità.

Nonostante il colpo di stato attuato nel febbraio 2021 dall’esercito, a cui si sono susseguite numerose proteste da parte della popolazione locale che hanno avuto un’eco internazionale, attualmente la situazione in Myanmar si può ritenere “stabile e sotto controllo”, pur rimanendo sotto la guida di un regime militare.

Tra le festività più importanti segnaliamo il Capodanno Birmano, che di solito si svolge a metà aprile. È una festa buddista celebrata durante un periodo di quattro o cinque giorni, culminante nel nuovo anno.

Dalian – Cina

Dalian è una città della Cina settentrionale, situata nella provincia del Liaoning, con un porto libero dai ghiacci tutto l’anno, nonché il terzo più importante di tutta la Cina.

La città ha ricevuto dal governo cinese nel 1984 lo status di zona economica speciale, che le consente di ricevere importanti finanziamenti dall’estero, portando la città a essere sempre più considerata un posto favorevole dove investire.

Il clima di Dalian è continentale, con inverni freddi e secchi ed estati calde e piovose. La maggior parte delle piogge cade da maggio a settembre, con il picco tra luglio e agosto. Poiché l’inverno è secco, le nevicate sono abbastanza rare.
Le festività cinesi più importanti includono il Capodanno lunare, il Giorno della pulizia delle tombe, il Festival delle barche drago e il Festival della luna.

Il punto di incontro tra il cliente e il produttore

Offriamo al mondo fashion servizi di consulenza personalizzati, mirati al raggiungimento delle vostre necessità, contribuendo alla vostra crescita e allo sviluppo sul territorio asiatico. Non solo introduciamo le parti, ma operiamo come un vero e proprio Sourcing Office in Asia.

I nostri servizi